Teatro No’hma: “La solitudine del premio Nobel”

la solitudine del premio nobel
foto Giorgio Sottile

Dopo l’appuntamento della scorsa settimana con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro”, prosegue la programmazione 2020/2021 dello spazio diretto da Livia Pomodoro con un nuovo spettacolo della stagione di prosa Il Tempo. Lo Spazio. L’Umanità. Una stagione che continua “onlife” e in streaming, raggiungendo un numerosissimo pubblico in tutto il mondo.

Mercoledì 10 marzo alle ore 21, in diretta streaming da via Orcagna 2, si potrà assistere a La solitudine del premio Nobel ovvero La sera prima della cerimonia.
Un divertimento teatrale per voce femminile affidato a Laura Curino, maestra del teatro di narrazione, diretto da Marco Rampoldi e scritto da Massimiano Bucchi, professore di Scienza, Tecnologia e Società all’Università di Trento.

Laura Curino torna così ospite d’eccezione del cartellone No’hma, dopo il successo degli spettacoli Margherita Hack, una stella infinita e Santa Impresa, andati in scena rispettivamente nel 2017 e nel 2018, consolidando un felice rapporto di collaborazione e di intesa artistica.

Lo spettacolo ci porta in una camera d’albergo di Stoccolma e ci fa ascoltare la voce della moglie del professor Witzocker, scomparso alla vigilia della cerimonia ufficiale dei Premi Nobel. Ma c’è un errore nell’articolo scientifico che ha portato all’assegnazione della prestigiosa onorificenza. Come dovrà comportarsi la signora Witzocker? Far finta di nulla e ritirare il premio o confessare tutto?

Un racconto di colta originalità ed esistenziali interrogativi che si snoda tra abstract e conclusioni accompagnando il pubblico a scoprire e ripercorrere la vita stessa della protagonista.

Lo spettacolo andrà in scena anche giovedì 11 e sarà visibile gratuitamente sul sito www.nohma.org.

LA SOLITUDINE DEL PREMIO NOBEL
di Massimiano Bucchi
con Laura Curino
regia di Marco Rampoldi

DOVE? Diretta streaming su nohma.org

QUANDO? 10 e 11 marzo ore 21

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*