Teatro Filodrammatici: “Charity Party”

charity party

Un grande affresco dell’Italia di oggi, una caricatura del nostro Paese, un’inquietante raffigurazione dell’élite economica, politica, religiosa e dello spettacolo. È Charity Party, il nuovo spettacolo teatrale nato dalla fantasia e dallo spirito di riflessione di Vincenzo Onorato, presidente del Gruppo Onorato Armatori, e del figlio Alessandro, consigliere delegato al commerciale del Gruppo, che hanno deciso di unire le loro passioni per la letteratura e il teatro e creare una rappresentazione a tinte scure, una black comedy che non lascerà certo indifferenti gli spettatori.

La pièce, la cui prima è prevista per il prossimo 1 marzo al Teatro Filodrammatici di Milano, descrive con impietosa precisione l’élite economica, politica, religiosa e dello spettacolo del Paese. Caste separate, ma in realtà comunicanti, che annoverano di tutto e di più. E’ un Charity Party dove i migranti sono solo il mezzo attraverso il quale ripulirsi l’immagine e possibilmente lucrare, mentre l’attenzione è concentrata sul destino di una mai nominata decotta ex-società di Stato, una festa per rifugiati costruita nell’interesse di tutti, ad esclusione proprio dei rifugiati stessi.

Protagonista indiscussa è Francesca Maiani della Quercia, ex entreneuse diventata marchesa, che organizza la festa come personale operazione d’immagine, aiutata da amiche spinte da interessi puramente economici. In un climax crescente, la rappresentazione teatrale mostrerà in controluce la totale perdita delle radici cristiane che appartenevano al nostro Paese e l’ipocrisia e l’avidità senza alcuno scrupolo ormai dilaganti. L’opera è scritta da Vincenzo Onorato già autore di romanzi di successo come Floyd Frugo – Una favola no-global, Quando saremo vento sulle onde del mare e Rosso colore d’oceano. La drammaturgia è cofirmata dal figlio Alessandro che ne è anche il regista, fondatore della Compagnia teatrale i Birbanti, già autore e regista di diversi testi teatrali per i Birbanti e non solo, oltre al romanzo Fantasma di Polvere.
DOVE? Teatro Filodrammatici

QUANDO? dall’1 al 3 marzo ore 20.30

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*