Alta Luce Teatro: “Dialoghi delle cortigiane”

dialoghi delle cortigiane

Sabato 3 ottobre 2020 con doppio spettacolo alle ore 16 e alle ore 21 ad Alta Luce Teatro, Milano debutta  DIALOGHI DELLE CORTIGIANE di Luciano di Samosata, portato in scena dalla Compagnia SORELLE AFA. La regia è di Francesca Prandelli e la traduzione di Francesco Chiossone. Gli interpreti sono Gea Rambelli, Emanuela Volpe, James Foschi, Giuseppe Massarelli

Un altro spettacolo incentrato sulla complessa psicologia femminile per la giovane compagnia milanese Sorelle Afa. Dopo il thriller psicologico L’ora del the di Letizia Sperzaga (2017) e Canti erotici femminili della Nuova Tribù, drammaturgia collettiva (2019) è ora la volta di un testo antico e particolarissimo, che rappresenta a tutti gli effetti un ritratto femminile di grande modernità.

I Dialoghi delle cortigiane sono quindici brevi discorsi di genere erotico-comico scritti da Luciano di Samosata nel II secolo dopo Cristo. Le narrazioni ruotano attorno alle vicende amorose di alcune prostitute della Grecia antica, agli incontri piccanti con i clienti, ai successi e alle difficoltà legate all’esercizio del loro mestiere. Giornate all’insegna di banchetti, di pettegolezzi, di scenate di gelosia, di riflessioni serie davanti allo specchio. Queste donne, oltre alle prestazioni sessuali, offrono compagnia e hanno spesso relazioni prolungate con la clientela, hanno ricevuto o si sono procurate un’istruzione, hanno accesso e un controllo autonomo al denaro. Costituiscono quindi l’unica tipologia femminile realmente indipendente della società greca.

DIALOGHI DELLE CORTIGIANE
di Luciano di Samosata
regia Francesca Prandelli
con Gea Rambelli, Emanuela Volpe, James Foschi, Giuseppe Massarelli

DOVE? Alta Luce Teatro

QUANDO? sabato 3 ottobre doppio spettacolo ore 16:00 e 21:00

PREZZI: 12 €

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*