Teatro PimOff: “Walter. I boschi a nord del futuro”

walter

Inaugurano la stagione 2019/2020 i Fratelli dalla Via – «una piccola impresa familiare che costruisce storie» – che tornano al PimOff per regalarci uno dei loro capolavori.
Presentano Walter. I boschi a nord del futuro, un omaggio alla natura nell’era post digitale.
In un bosco sulle colline, senza connessione internet, tre personaggi smarriti si incontrano nel cuore della notte, incrociando i loro destini. Anime solitarie che, addentrandosi nel candore di una foresta proibita, ci parlano di ciò che hanno dovuto perdere e scoprono cosa stanno realmente cercando.

«A.D. 2019. La nuova Europa delle autonomie è una confederazione di agglomerati urbani indipendenti, ecosostenibili e iper-tecnologici, dove si è raccolta l’intera popolazione. Le aree montane, periferiche e a bassa densità abitativa, dove non era possibile garantire la copertura totale, sono state definitivamente abbandonate. Tutto è pulito, connesso, controllato. Il resto, semplicemente non esiste; eppure, da qualche parte c’è ancora il reale. Lo sfondo di questo reale sporco, sconnesso, incontrollato è un bosco ai piedi delle Alpi; una zona proibita, oltre l’agglomerato: varcare il confine equivale a scomparire.» Come Walter, che una sera è uscito di casa e non è più tornato. Per un po’ l’hanno cercato, poi si sono perse le speranze, ed è rimasta solo sua madre; Irma ogni notte esce in pigiama, e grida il suo nome e come ogni notte Walter non risponde; infine c’è Ippolita, giovane hacker alla ricerca di un rave party: per lei, perdersi sembrava impossibile, ma i boschi di notte sono fatti apposta per dare vita alle favole.

WALTER. I boschi a nord del futuro
di Fratelli Dalla Via
con Marta Dalla Via e Diego Dalla Via
e con Elisabetta Granara

DOVE? Teatro PimOff

QUANDO? 2 e 3 ottobre ore 20.30

PREZZI: intero 18€, ridotto 12/10€

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*