Teatro Franco Parenti: i Bagni Misteriosi e la Palazzina

Il Teatro Franco Parenti è una realtà viva, in costante evoluzione fra tradizione, ricerca e innovazione, un laboratorio creativo di produzione con maestri, talenti, progetti internazionali. Mescola culture e linguaggi, dalla parola al corpo, all’immagine, alla musica, agli incontri e dibattiti; ha sempre ospitato attività diverse quali concerti, conferenze, film, spettacoli, laboratori, campus per bambini e ragazzi. Oggi, con la riqualifica dell’ex Centro Balneare Caimi, rinominato Bagni Misteriosi, il Franco Parenti sta portando avanti l’impegno di ricreare un grande luogo in cui far convivere tutt13537702_10153737692436235_3107439008863741340_ne le attività, coordinate e coerenti. Una grande, unica multiforme energia.

Nato negli anni ’30, il complesso originario del Teatro includeva le Piscine, con i porticati e le cabine, un giardino e un campo da tennis; un progetto unico allora come adesso, e il desiderio di riproporlo oggi significa anche tornare alle radici di un’idea architettonica ad alta valenza che non ha perso attualità. Un incredibile sforzo economico, guidato dalla passione di chi lavora per il Franco Parenti e dal suo Direttore Andrée Ruth Shammah, e la creazione negli ultimi 20 anni di una sinergia di forze tra aziende, privati, istituzioni e Fondazione Pier Lombardo, ha permesso di raccogliere i fondi necessari per la ristrutturazione del Teatro, conclusasi nel 2008, l’annessione degli spazi originari e la riqualificazione delle Piscine. I lavori proseguiranno anche nell’autunno/inverno 2016-2017 e coinvolgeranno la Palazzina, che include aree espositive e multifunzionali, un Ristorante/Bar, degli appartamenti adibiti a residenze per gli artisti e una grande terrazza; verranno quindi recuperati il Giardino e il Tennis, terminata la nuova sala interrata di 13532892_10153737692921235_8613739463848330247_n200mq e risistemato Largo Franco Parenti, che diventerà una piazzetta pedonale.

I Bagni Misteriosi, riaperti in tutta la loro originaria bellezza anche grazie alla collaborazione scientifica del FAI, sono oggi riconosciuti Bene Culturale Pubblico e ritrovano identità e memoria tornando a vivere per la città, integrando natura, sport e cultura; sono un luogo accessibile a tutti dove nuotare, partecipare a corsi, campus, spettacoli e mostre. Lo scopo principale di tutto questo grande progetto è dar vita ad un polo culturale innovativo fondato sul teatro, un laboratorio culturale multidisciplinare di integrazione fra corpo, emozione, spettacolo e pensiero: un’esperienza unica al mondo. E’ anche una grande impresa di rigenerazione urbana che dà nuova energia e diventa eredità da lasciare alle generazioni future per rispondere ad un bisogno profondo di benessere sostenibile.

I Bagni Misteriosi comprendono una Piscina Grande di 50x25mt, con una pedana mobile in legno utilizzabile come palcoscenico, solarium o spazio per i campus dei bambini; una Piscina Piccola di 25x25mt, di forma arrotondata, trasformabile in inverno in pista di pattinaggio sul ghiaccio, e poi spogliatoi, servizi e “un posto incredibile”, bar/ristoro e spazio concept che propone cibo vegetariano, biologico, nutriente, per il benessere di mente e corpo.

Di seguito gli orari di apertura delle due strutture e una panoramica sulle attività della Palazzina:

Bagni misteriosi – Balneazione fino al 18 settembre – Apertura:

Lunedì e mercoledì dalle 08.00 alle 18.00
Giovedì e venerdì dalle 08.00 alle 22.00
Sabato dalle 10.00 alle 22.00
Domenica dalle 10 alle 18.00
Martedì chiuso

un posto incredibile (si accede a piedi nudi)
Da lunedì a domenica dalle 10 alle 00
Martedì chiuso
Aperitivi con musica, serate a cielo aperto, cocktail a bordo vasca
Anteprima attività artistica della Palazzina
settembre 2016 – Accademia del teatro en plein air
settembre 2016 e maggio 2017 – Open day della Pinède
ottobre 2016 – Dignità autonome di prostituzione
marzo 2017 – Cabaret tragico
aprile 2017 – La vita ferma: sguardi sul dolore del ricordo
Autunno 2017 – Riccardo III | Filippo Timi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*