Osti sull’orlo di una crisi di nervi

osti sull'orlo di una crisi di nervi

Il Teatro Delfino, dal 15 al 19 ottobre (ore 21, domenica ore 16), ospita nell’affascinante Sala Capitolare della Cascina Monluè, OSTI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI. Parole e canzoni per raccontare il bizzarro mondo del “food”, di V. M. Visintin, con Luca Sandri e Marisa Della Pasqua, spettacolo in debutto nazionale.

Luca Sandri e Marisa Della Pasqua accompagnano gli spettatori in un viaggio nei misteri buffi della cultura enogastronomica nostrana,con pensieri, parole, canzoni (da Fred Bongusto a Giorgio Conte da Mina a Gorni Kramer), ironia e sentimento attraverso le parole di Valerio Massimo Visintin tratte dal libro Osti sull’orlo di una crisi di nervi (Terre di mezzo, 2013) riadattate per il teatro.

I protagonisti di questo recital musicale sono dunque i retroscena, gli incidenti, le gag e le cattive abitudini del mondo della ristorazione, bizzarro e volubile, con le sue contraddizioni e tutto il “circo” che gli ruota intorno. Il tutto condito dall’umorismo e dalla disperazione di cui solo un critico davvero innamorato del suo mestiere sa essere capace.

 

OSTI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI
Parole e canzoni per raccontare il bizzarro mondo del “food”
Di Valerio Massimo Visintin
Diretto daLuca Sandri
Con Luca sandri e Marisa Della Pasqua
Al pianoforte Gianluca Sambataro

DOVE? Teatro Delfino

QUANDO? dal 15 al 19 ottobre  – ore 21, domenica ore 16

PREZZI: intero euro 18 – ridotto (Over 60/ Under 20/ Studenti) euro 12

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*