Segnali, festival di teatro ragazzi

segnali

Anche quest’anno Teatro del Buratto ed Elsinor – con la direzione artistica di Renata Coluccini e Stefano Braschi – danno il via a una nuova edizione di SEGNALI, Festival di teatro ragazzi, dal 6 all’8 maggio 2015.

Il Festival – giunto alla sua XXVI edizione – rappresenta un appuntamento storico per il teatro ragazzi italiano. Un momento d’incontro e di confronto tra le diverse realtà produttive e distributive a livello nazionale, che nelle ultime edizioni è stato realizzato e sostenuto esclusivamente dalle due strutture organizzatrici, il Teatro del Buratto e Elsinor Teatro, con le proprie forze e con la generosa collaborazione delle Compagnie selezionate e invitate (che hanno aderito investendo il proprio impegno gratuitamente).

Anche questa edizione si aprirà con un momento di riflessione e approfondimento volto a indagare i processi della contemporaneità e, in qualche misura, ad attualizzare l’incontro svoltosi a Castefiorentino lo scorso mese di marzo. Il punto di partenza di questa riflessione sarà Made in Italy, atto secondo. Un confronto sulle nuove regole del Teatro contemporaneo, giovani generazioni e strumenti di sostenibilità. Ovvero come nuovi pensieri possono trovare concretezza e traduzione in attività sostenibili e in  ciò accompagnati da una molteplicità di voci.

L’incontro – rivolto ad artisti e operatori anche aperto al pubblico interessato – verterà sulla discussione di possibili strategie e scenari futuri, in un territorio mutato, anche alla luce delle prospettive derivanti dal nuovo decreto applicativo del FUS.

Il Festival coinvolge 3 sale teatrali (Teatro Verdi, Sala Fontana, a Milano e Bì la fabbrica del gioco e delle arti a Cormano) in un cartellone di 14 spettacoli che pongono particolare attenzione a diversi linguaggi espressivi del teatro (interattivo, di figura, d’attore e teatro danza).

I lavori proposti sono prodotti sia da compagnie lombarde, che da compagnie nazionali. Anche in questa edizione è prevista la tradizionale consegna degli EOLO AWARDS – dedicati a Manuela Fralleone – organizzati dalla rivista di teatro ragazzi Eolo e consegnati con la collaborazione di testimonial del mondo del teatro e della cultura per l’infanzia.

La consegna dei premi, che si terrà mercoledì 6  maggio al Teatro Sala Fontana, sarà seguita dalla presentazione del testo teatrale DreierstehtKopf (il tre và sopra) – vincitore del premio Deutscher Kindertheaterpreis 2014.

 

Luoghi:

  • Teatro Verdi – Via Pastrengo, 16 – Mi
  • Bì La Fabbrica del Gioco e delle Arti – Via G. Rodari 3 – Cormano – Mi
  • Teatro Sala Fontana – Via Boltraffio 21 – Mi

 

 

Per informazioni e prenotazioni

Teatro del Buratto –  tel. 02.27002476

Teatro Sala Fontana – 02.69015733

mail  festival.segnali@tiscali.it

Ufficio stampa Teatro del Buratto

Serena Agata Giannoccari stampa@teatrodelburatto.it

Ufficio stampa Teatro Sala Fontana

Martina Parenti stampa.fontana@elsinor.net

 

INGRESSO GRATUITO. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*