Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro

teatro nudo

Mercoledì 11 novembre alle ore 21 dal palcoscenico di via Orcagna 2 a Milano, si terrà la cerimonia di premiazione dell’undicesima edizione del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro, rigorosamente a porte chiuse, come da Dpcm del 24 ottobre, in diretta streaming e in modalità “OnLife”, la nuova concezione di teatro che guarda al futuro e che usa la tecnologia per diffondere l’arte e la cultura, mettendo in connessione diretta e contemporanea palcoscenici dislocati ovunque.

Durante la serata introdotta da Livia Pomodoro – presidente del Teatro No’hma – verranno proclamate le sette compagnie vincitrici della Stagione 2019/2020 che ha visto in calendario ben quattordici formazioni artistiche provenienti da tutto il mondo, per un cartellone che non ha eguali per la capacità di portare sul palco sperimentazioni, innovazioni e tradizioni, in un’esplorazione culturale senza confini.

I vincitori riceveranno i Premi e le Menzioni Speciali attribuite loro da una doppia giuria: quella internazionale di esperti, presieduta da Livia Pomodoro e formata da grandi personalità del teatro contemporaneo, e quella del pubblico che, con il Passaporto per la Cultura, ha potuto esprimere la propria preferenza agli spettacoli in gara.

L’undicesima edizione del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro è un affascinante giro per il mondo che ha toccato nella scorsa Stagione Cina, Stati Uniti, Argentina, Australia, Sud Africa, passando per Taiwan e Malesia. Un viaggio che, come avviene dalla prima edizione, avvicina culture e tradizioni lontane, artisti ricchi di anima e di talento per raccogliere l’utopia universale di Teresa Pomodoro, ispiratrice di un teatro aperto alle contaminazioni fra le arti, le culture e le diversità.

La serata vedrà un collegamento con la compagnia sudafricana Olive Tree Theatre che sarà “OnLife” dal Lesedi Theatre di Johannesburg e proporrà lo spettacolo Modjjadi in una forma ridotta appositamente per la serata di premiazione. Sarà “OnLife” anche il musicista argentino Hilario Baggini, che si esibirà insieme con la formazione da lui fondata, la Banda Agraria, in una riduzione dello spettacolo Musica Ancestral Gigeniana.

“Anche per questa stagione abbiamo abbracciato tutti i continenti, avvicinando culture e tradizioni lontane – spiega Livia Pomodoro – offrendo al pubblico produzioni uniche e originali, alcune create appositamente per No’hma, altre scelte tra le migliori proposte del panorama teatrale mondiale. La pandemia sta mettendo tutti a dura prova ma quello che vogliamo sottolineare con questo Premio e con il nostro teatro “OnLife” è che non dobbiamo rinunciare al teatro, all’arte, alla capacità di fare cultura e spettacolo, senza barriere”.

Il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro è patrocinato dal Comune di Milano, Regione Lombardia, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con l’adesione del Ministero degli Affari Esteri.
Per assistere alla serata basta collegarsi al sito del teatro, www.nohma.org e seguire le indicazioni in home page.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*