MTM Litta: “Prometeo incatenato”

Pasquale Marrazzo arriva al Teatro Litta portando in scena un adattamento della grandiosa tragedia greca di Eschilo: Prometeo Incatenato – the human passion.

Rappresentata la prima volta nel 460 a.c. circa, la storia narra le vicende del mito di Prometeo, il titano amico degli uomini, che rubò il fuoco agli dei per farne dono all’umanità.

La sua figura è stata tramandata dagli antichi greci sino ai giorni nostri come simbolo di ribellione: Prometeo sfida gli dei, le autorità e le imposizioni, è egli stesso metafora del pensiero libero, scevro da qualsiasi forma di soggezione. Pasquale Marrazzo, regista cinematografico e teatrale, torna per la terza volta sul palcoscenico del Litta: dopo i successi de Non si sa come di Pirandello e dell’adattamento del film La moglie del soldato, il regista partenopeo si cimenta questa volta con un classico della cultura greca, omaggiandone la chiarezza e la radicalità del suo pensiero.

PROMETEO INCATENATO
the human passion
di Eschilo
adattamento e regia Pasquale Marrazzo
con Riccardo Buffonini, Pietro Pignatelli, Michele Radice, Désirée Giorgetti

DOVE? Teatro Litta

QUANDO? dal 10 al 20 marzo ore 20.30 (domenica ore 16, lunedì riposo)

PREZZI: intero 21€, ridotti 15/11€

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*