Triennale Teatro dell’Arte: “Jessica and me”

jessica and me
Foto Claudia Kempf

Cristiana Morganti è una delle danzatrici simbolo del Tanztheater Wuppertal, storica compagnia di danza creata nel 1973 da Pina Bausch. Con la compagnia, con cui collabora tutt’oggi come artista ospite, la Morganti ha danzato in tutti gli spettacoli del repertorio e ha partecipato a numerose nuove creazioni.

«Lei vuole che io danzi, oppure vuole che io parli?» si interroga la protagonista sul palco: partendo da questa domanda, Jessica and me dà vita a uno spiazzante e ironico autoritratto: giunta a un momento cruciale del suo percorso artistico, Cristiana Morganti si ferma a riflettere su se stessa, sul suo corpo e sul complesso rapporto con la danza classica, frequentata durante gli studi giovanili, fino al fatidico incontro con Pina Bausch.

Una confessione poetica in cui una delle più importanti interpreti della danza rivela ciò che si muove nel backstage del suo percorso professionale e indaga il significato dello stare in scena, il senso di quell’“altro da sé” che implica il fare teatro. Un puzzle di gesti, ombre, muscoli, tenacia, spavalderia, timidezza, ricordi e progetti.

JESSICA AND ME
di e con Cristiana Morganti

DOVE? Triennale Teatro dell’Arte

QUANDO? dall’1 al 3 dicembre ore 20 (domenica ore 16)

PREZZI: intero 20€, ridotto 15/10€