Testo di Thomas Bernhard apre l’anno al Teatro Oscar

Il Teatro Oscar comincia il nuovo anno ospitando, dal 13 al 18 gennaio 2015, l’opera di Thomas Bernhard RITTER, DENE, VOSS: una cena delle beffe dove si celebra lo sfacelo di una famiglia e con essa di due epoche. La regia è di Renato Sarti, direttore artistico del Teatro della Cooperativa, che orchestra i movimenti e gli scambi di battute del famoso trio della Filarmonica Clown di Carlo Rossi, Valerio Bongiorno e Piero Lenardon.

Le due sorelle, attrici, attendono l’arrivo del fratello Ludwig – filosofo paranoico e geniale di ritorno dal manicomio in cui si è rinchiuso volontariamente a pagamento – per consumare quella che si trasforma ben presto in una cena delle beffe. Una messa in scena che, senza perdere di vista gli alti riferimenti filosofici e culturali del testo e il profondo dramma umano che lo permea, ne mette in evidenza gli aspetti comico grotteschi.

Ritter, Dene, Voss sono i nomi di tre attori tedeschi, Ilse Ritter, Kristen Dene e Gert Voss, primi interpreti dell’opera di Thomas Bernhard al Festival di Salisburgo nell’estate del 1986, per la regia di Claus Peymann. Carlo Rossi, Valerio Bongiorno, Piero Lenardon (Filarmonica Clown)

RITTER, DENE, VOSS
Testo di Thomas Bernhard
Regia di Renato Sarti
Con Carlo Rossi, Valerio Bongiorno, Piero Lenardon (Filarmonica Clown)

DOVE? Teatro Oscar, Via Lattanzio 58, Milano

QUANDO? Dal 13 al 18 gennaio 2015 – martedì-sabato ore 21:00, domenica ore 17:00

Info e Prenotazioni: 02 – 36503740 – biglietteria@pacta.org e infoteatro@pacta.org

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*