Teatro Verdi: “The Flick”

the flick

Arriva al Teatro Verdi lo spettacolo di Annie Baker vincitore nel 2013 l’Obie Awarde nel 2014 il prestigioso premio Pulitzer. 

The Flick è un cinema in cui i film vengono ancora riprodotti da un proiettore tradizionale trentacinque millimetri che presto verrà sostituito da un sistema digitale contemporaneo.  Proprio come la sala cinematografica per la quale lavorano, i tre protagonisti stanno attraversando profondi cambiamenti nelle loro rispettive vite.

Film e cinema sono al centro della narrazione ma rivelano anche il carattere dei personaggi: la conoscenza cinematografica enciclopedica di Avery – che gli permette di elaborare i sei gradi di separazione tra Michael J Fox e Britney Spears – è un simbolo di una profonda depressione; Sam, un uomo che, pur destinato a essere un inserviente addetto alla pulizie di basso grado, è pieno di desideri inarticolati; Rose, la proiezionista di The Flick, è condizionata dalla paura e della sua incapacità di mantenere relazioni a lungo termine.

La bellezza del testo della Baker risiede nel ritratto di tre persone silenziosamente disperate. Il testo muove il proprio ritmo senza fretta ed evidenzia magicamente come le anime delle persone sole rischiano di essere lasciate indietro dalla nostra nuova era digitalizzata.

<< Nel piccolo ambiente di lavoro chiuso, i tre personaggi ci permettono di visualizzare anche la nostra quotidianità e le nostre storie come atti eroici o tragici, il loro linguaggio è il nostro, la loro routine è la nostra, il loro tempo scorre simile al nostro e i problemi emotivi ed etici che pian piano emergono affliggono anche le vite di piccole dimensioni.
Piccole storie di gente che pulisce l’immondizia altrui e che vorrebbe ripulirsi della propria, storie di gente a cui brucia negli occhi la fiamma della speranza ma nel corpo la rassegnazione, inseriti in un sistema economico che necessita di forza lavoro ma che la sfrutta, la ghettizza e la aliena al fine di evitare che insorga o che possa ambire ad una ascesa sociale.>>

(Silvio Peroni)

Dopo la permanenza al Verdi, il regista Silvio Peroni presenterà un altro testo di Annie Baker in prima nazionale intitolato ‘The Alien’, presso il Teatro Filodrammatici di Milano (dal 21 al 26 marzo 2017).

THE FLICK
di Annie Baker
regia Silvio Peroni
con Alberto Malanchino, Mariano Pirrello, Sara Putignano

DOVE? Teatro Verdi

QUANDO? dal 10 al 19 marzo

PREZZI: 20/14/10 euro (giovedì posto unico 10€)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*