Teatro PimOff: “Miserabili, un’ironica atroce poesia”

miserabili

Torna Milena Costanzo per presentare l’ultimo lavoro teatrale ispirato a I miserabili di Victor Hugo, la cui ricerca è iniziata e si è sviluppata al PimOff mediante diverse residenze teatrali all’interno della scorsa stagione. La regista, insieme agli attori, sta continuando ad approfondire la ricerca sul testo, che si vuole discostare dalla trasposizione del romanzo per tentare invece di indagare la miseria umana oggi.

«Portati avanti dai loro credo e dalle loro ossessioni i Miserabili procedono come apparizioni nella notte, incrociando i loro simili e portando sulle spalle la loro solitudine. Come scarafaggi escono di notte e se la luce si accende scappano via. Seduzioni malate, donne abbandonate, uomini lassi o rancorosi e madri mancate, un incontro d’amore stupidino e la paura di un buio che però è diventato il nostro elemento naturale dove ci si muove a proprio agio. Il buio protegge, sfuma i contorni, alimenta il mistero e la fantasia. Rimane la musica, tentativo di armonia in questo concertato di note e temi che cozzano tra di loro, fauna mal assortita con ben poco da perdere, un goffo tentativo di rivoluzione e un unico sogno che esce dalla bocca di un vecchio, sogno di flora, profumi e belle parole. Credevo di amarti, ma eri un’immagine del mio buio. Bello come il sole, si dice, ma non è vero, non è vero niente, smontiamo tutto e ripartiamo per un’altra piazza, metti quella parrucca, cambiati d’abito; siamo i condannati allegri delle nostre esistenze diverse.
Questo lavoro, ispirato al romanzo di Victor Hugo, procede verso le derive della miseria umana, laddove i protagonisti combattono da soli le proprie battaglie morali. Quattro attori per ventidue personaggi nel carosello degli eventi di un romanzo che a tratti subisce la distorsione data dalla forza centrifuga del prendere gusto al gioco.»

La regista Milena Costanzo terrà un laboratorio teatrale dal titolo Tra demonio e santità dal 2 al 6 dicembre 2019 presso il Teatro PimOff. Il laboratorio è aperto a giovani attori, registi e drammaturghi, sarà gratuito e su selezione.

MISERABILI. UN’IRONICA ATROCE POESIA
di Milena Costanzo
progetto e regia Milena Costanzo
con Milena Costanzo, Rossana Gay, Francesco Pennacchia e Gianluca Stetur

DOVE? Teatro PimOff

QUANDO? 10 e 11 dicembre ore 20.30

PREZZI: intero 18€
ridotto 12€ (Vivaticket/ over 60)
ridotto 10€ (under 30, gruppi da 5 persone)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*