Teatro Manzoni di Monza: “Milite ignoto”

foto di Luigi Burroni

Arriva al Teatro Manzoni di Monza, “Milite ignoto” spettacolo di Mario Perrotta, scelto da Radio 3 Rai per il centenario della Grande Guerra
e finalista al Premio UBU 2015 come migliore novità italiana.

«Milite Ignoto racconta il primo, vero momento di unità nazionale. È, infatti, nelle trincee di sangue e fango che gli “italiani” si sono conosciuti e ritrovati vicini per la prima volta: veneti e sardi, piemontesi e siciliani, pugliesi e lombardi accomunati dalla paura […] Per questo ho immaginato tutti i dialetti italiani uniti e mescolati in una lingua d’invenzione che si facesse carne viva.
[…] Ho scelto questo titolo, Milite Ignoto, perché […] da quel conflitto in poi il milite divenne, appunto, ignoto […] dimenticato in quanto essere umano che ha un nome e un cognome. E una faccia, e una voce […] anche il nemico diventa ignoto, perché non ci sono più campi di battaglia per i “corpo a corpo”, dove guardare negli occhi chi sta per colpirti a morte, ma trincee dalle quali partono proiettili e bombe anonime, senza un volto […]Uno sparare nel mucchio, un conflitto spersonalizzato in cui gli esseri umani sono ingranaggi della macchina della storia […] Per questo ho rivolto la mia attenzione verso gli sguardi e le parole di singoli uomini che hanno vissuto e descritto quegli eventi dal loro particolarissimo punto d’osservazione, perché questo è il compito del mio teatro: esaltare le piccole storie per gettare altra luce sulla grande storia».

(Mario Perrotta – Note di regia)

MILITE IGNOTO
di e con Mario Perrotta

DOVE? Teatro Manzoni di Monza

QUANDO? venerdì 17 febbraio ore 21

PREZZI: Platea 18/ridotto 16 euro – Balconata 16/ridotto 13 – Galleria 13/ridotto 11 euro

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*