Teatro Litta: “L’insonne”

l'insonne

Giovedì 18 ottobre alle ore 20.30, il Teatro Litta presenta al pubblico per la prima volta L’insonne, con la regia di Claudio Autelli.

Lo spettacolo nasce con l’intento di restituire scenicamente la potenza della scrittura di Ágota Kristóf e di indagare i temi a lei cari, che hanno un forte legame con la sua storia personale: il ricordo dell’infanzia, il rapporto tra fratelli, la memoria, la solitudine, la condizione dell’esule in terra straniera, l’amore per la scrittura. Ma soprattutto il senso di straniamento vissuto nel tempo presente. Lo stile della scrittura di Ágota Kristóf è essenziale e chirurgico nell’aprire ferite senza farle sanguinare nella mente dell’ignavo lettore. Anche il teatro è continuamente alla ricerca di un linguaggio esatto. Svincolato dall’imitazione della quotidianità, un linguaggio che riveli anziché descriva. L’interrogazione di questo paradosso è l’inizio del viaggio dentro la sua scrittura.

L’INSONNE
regia di Claudio Autelli
drammaturgia di Raffaele Rezzonico e Claudio Autelli
con Alice Conti e Francesco Villano
Giuseppe De Luca

DOVE? Teatro Litta

QUANDO? dal 18 al 28 ottobre ore 20.30

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*