Teatro Libero: “Maria Sotterrata”

maria sotterrata
Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Da martedì 13 a sabato 17 in scena al teatro Libero il monologo tragicomico Maria Sotterrata, La terra trema, la volontà no, della compagnia Chronos3

La pièce prende spunto dalle vicende del terremoto del 1976 in Friuli e racconta la storia di una giovane ragazza di Gemona, Maria Fantìn, che sogna di diventare un’abile sarta e lavorare in un atelier di moda a Parigi. Il terremoto sconvolge la sua realtà: Maria rimane imprigionata sotto le macerie, non sa più dove si trova, non riesce ad uscire. Ecco che, nell’infinita attesa, scaturiscono i ricordi.

In uno spazio ed un tempo in continuo mutamento ripercorre la sua vita nel tentativo di ritrovare la propria identità per sfuggire alla cinica Nostra Signora Morte, anch’essa rimasta incastrata sotto il terremoto, suo malgrado.
Le parole di Maria rievocano la sua vita passata: l’infanzia, le amicizie perdute, il primo amore, la prima discoteca, il lavoro in manifattura, la Gemona sconosciuta di prima del terremoto, la sua famiglia.

Maria combatte fra passato e futuro sospesa in un limbo di attesa: oscillando tra vita e morte, le circostanze del crollo e lo scacco con Nostra Signora Morte, la costringeranno a compiere una scelta decisiva.

MARIA SOTTERRATA
La terra trema, la volontà no
drammaturgia Davide Lo Schiavo
regia Valentina Malcotti
con Valeria Sara Costantin

DOVE? Teatro Libero

QUANDO? dal 13 al 17 febbraio ore 21

PREZZI: intero € 18, ridotto under25 – over60 € 13, under18 € 10

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*