Teatro Libero: “La cosa brutta”

la cosa brutta

La cosa brutta sarà in scena dal 18 al 20 maggio, presso il Teatro Libero di Milano, nell’ambito della terza edizione della rassegna teatrale “Palco Off” dedicata ad “attori, autori, storie di Sicilia”. Prima degli spettacoli verrà offerta al pubblico una degustazione di vini e prodotti tipici siciliani. Concluderà la serata un incontro con gli attori.

Il testo di Tobia Rossi, segnalazione al Premio Hystrio – Scritture di scena 2016, racconta di tre personaggi persi in un bosco. Oscillando tra comico e drammatico lo spettacolo esplora il tema delicato del male che si trova dentro di noi: la Cosa Brutta, un’orrida creatura che strappa via la voglia di vivere, la depressione.

Il bosco notturno si fa scenario rituale di un’epopea famigliare, i sentieri accidentati e inospitali della foresta si fanno simbolo delle zone inesplorate del sé, delicate, pericolose.
Una madre e due figli, camminano in un atmosfera al contempo onirica e reale, immersi nell’oscurità di un bosco simbolico ma concreto, di fango e zanzare, alla ricerca di se stessi e della propria storia.
Questa storia familiare, intima e privata, adagiata sul manto muschiato della favola nera, con atmosfere che rimandano ai fratelli Grimm e ai racconti di Hoffman, un incubo lungo una notte popolato da esseri umani, animali e forse anche da mostri.

LA COSA BRUTTA
di Tobia Rossi
con Francesca Vitale, Eugenio Fea e Ilaria Marchianò
regia Manuel Renga

DOVE? Teatro Libero

QUANDO? dal 18 al 20 maggio ore 21 (domenica ore 16)

PREZZI: intero 18€, ridotto 13/10€

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*