Teatro Fontana: “Dr. Jeckyll e Mr. Aspie”

aspie

In occasione della Giornata Internazionale della Sindrome di Asperger, la compagnia milanese TeatRing presenta Dr. Jeckyll e Mr. Aspie una commedia che volge lo sguardo a una sindrome ancora oggi poco conosciuta e spesso tardivamente, o mai, diagnosticata, ma che colpisce moltissime persone.

Protagonista è Samuel, 45 anni – l’attore Antonello Taurino volto noto di Zelig – una vita intera passata ad essere considerato, semplicemente e causticamente, uno stronzo.

Un giorno viene messo in una strana stanza. Non sa come uscirne. Una voce femminile parla con lui. E lui ODIA parlare con gli estranei. La femmina in questione mette in discussione le sue scelte e i suoi valori e il dialogo tra loro si accende tra toni di commedia dissacrante e corrosivo cinismo, assurdi fraintendimenti e analisi non richieste.

Samuel fino a quel momento si è sempre sentito fuori posto. Un alieno in un mondo che non sembrava fatto per lui. Troppo difficile la vita, per lui.

Ora è giunto a un punto di non ritorno, dove il dolore diventa depressione e veleno nella testa. Per salvarsi deve uscire da quella stanza. Ma come fare?

L’uomo in questione non è stronzo. È Asperger. Anzi, è “Aspie”.

DR. JECKYLL E MR. ASPIE

Progetto e regia: Marianna Esposito
Testo: Marianna Esposito, Antonello Taurino, Carlo Turati
con: Antonello Taurino
voce recitante: Marianna Esposito
Scenografie: Stefano Zullo – Luci: Ornella Banfi

Produzione: Compagnia TeatRing – 2017 con il sostegno di Digital Solutions e il patrocinio di Associazione SemplicementeAspie

DOVE? Teatro Fontana

QUANDO? 17 febbraio ore 20.30

PREZZI: unico € 5,00  – L’intero incasso sarà devoluto all’Associazione SemplicementeAspie

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*