Teatro Filodrammatici: “Abramo”

abramo

Ci sono storie antiche quanto il mondo, storie incise sulla pelle degli uomini, storie che si tramandano di generazione in generazione, di mare in mare, di terra in terra.

Abramo possiede migliaia di pecore che brucano l’erba di una terra benedetta dal Signore. Sara, sua moglie,  accudisce Isacco, il suo unico figlio, dono ricevuto quando ormai era impossibile sperarlo. I viandanti, venuti da molto lontano, chiedono ad Abramo di sacrificare il giovane  Isacco.

Abramo impugnerà il coltello del sacrificio e alzerà il braccio… in nome del Signore, perché Abramo, come scrive Søren Kierkegaard, è  “il più grande campione della fede”.

Come finisce questa storia lo sanno tutti.
Ma cosa sarebbe successo se Dio non fosse intervenuto su quel monte?
Su questa base, il filosofo Ermanno Bencivenga, fonda il suo testo Abramo, riadattato e messo in scena da Teresa Ludovico.

 

ABRAMO
di Ermanno Bencivenga
adattamento e regia Teresa Ludovico
con Augusto Masiello, Teresa Ludovico, Christian Di Domenico, Michele Altamura, Gabriele Paolocà, Domenico Indiveri

DOVE? Teatro Filodrammatici

QUANDO? dal 5 al 9 aprile

PREZZI: intero: 22.00 euro | ridotto convenzionati: 18.00 euro | ridotto under 30: 15 euro | ridotto over 65 e under 18: 11 euro

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*