Spazio Tertulliano: “Non è mai troppo tardi per cominciare a fumare”

cominciare a fumare

Dal 21 al 24 febbraio, allo Spazio Tertulliano, va in scena Non è mai troppo tardi per cominciare a fumare, uno spettacolo di Giulia Donelli, con Sara Bellodi. Un lavoro che, tra realismo e surrealtà, intreccia linguaggi diversi, dalla prosa al teatro fisico.

Una donna di novant’anni vive con il figlio disoccupato di sessanta. Le sue giornate sono scandite dal solito tran tran. Momenti di ordinaria solitudine intessuta da brandelli di dialogo con il figlio, una presenza assente, fuori in cerca di lavoro o nell’altra stanza a guardare la TV. Ma una serie di coincidenze portano la vecchia a fare un ragionamento spietato: la società si basa sullo sfruttamento dei giovani da parte dei vecchi: sono loro il nemico da combattere. La vecchia elabora allora un piano per estirpare il male sociale, almeno dalla propria città. Scopre così di avere risorse inaspettate: artrosi, sordità, cataratta, protesi all’anca, sono solo alcuni dei super poteri che le consentono, con un allenamento quotidiano, di diventare invincibile. Nasce così una Super Vecchia, un’intrepida donna che sperimenta sostanze chimiche nel chiuso della propria stanza, per mettere a punto una bomba che possa lei stessa innescare al momento e nel luogo opportuni. Riuscirà la nostra eroina a salvare il mondo dai vecchi – succhia sangue?

NON E’ MAI TROPPO TARDI PER INIZIARE A FUMARE
da un’idea di Giulia Donelli, Sara Bellodi e Carmen Giordano
testo di Giulia Donelli
con Sara Bellodi

DOVE? Spazio Tertulliano

QUANDO? dal 21 al 24 febbraio

PREZZI: 16 euro (intero), 11 euro (over 60), 10 euro (under 26)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*