Pim Off: “Garwalf”

GARWALF

Una tenda da campeggio. 6 spettatori-giocatori coinvolti in un gioco ad eliminazione. Solo il più bravo a pianificare vie di fuga e strategie di difesa potrà vincere. Che cosa è reale e cosa inventato? A cosa sono disposto a credere?  

Per la prima volta a Milano, il collettivo multidisciplinare romano Dynamis propone Garwalf, azione performativa concepita come atto inclusivo in cui il pubblico è agente del processo scenico.

Una tenda da campeggio accoglie 6 spettatori volontari che si trovano imbrigliati in un’alternanza veglia/sonno. Ogni volta che scende la notte un partecipante viene ucciso ed è costretto ad abbandonare il gioco. Ciascuno dei partecipanti ha un’identità variegata, un corollario di maschere che condiziona le relazioni con il resto della comunità interna e i sopravvissuti dovranno sfruttarle al meglio per individuare il colpevole, pianificare vie di fuga e strategie di autodifesa.

 

Dynamis è un gruppo di ricerca e studio sulle arti performative con base al Teatro Vascello di Roma. Il percorso di ricerca artistica è connesso direttamente con gli spazi culturali (e non) della città e arricchito da collaborazioni con pedagoghi, illustratori, insegnanti e studenti.

Grande spazio è dato alle attività formative in contesti diversi che si propongono di fornire gli strumenti per stimolare l’incontro e la comunicazione tra le persone, per riattivare uno sguardo collettivo e critico sul contemporaneo. In particolare il percorso si affina a contatto con i ragazzi attraverso laboratori nelle scuole, workshop intensivi e percorsi di formazione per avvicinare e formare un nuovo possibile pubblico di domani.

 

GARWALF

Ideazione e realizzazione Dynamis
Produzione Dynamis e Teatro Vascello
Con il sostegno di PimOff
                                    La Mama Umbria International
                                    OCRA Scuola Perm. dell’Abitare
                                    Nuovo Cinema Palazzo

DOVE? PimOff

QUANDO? 22 febbraio ore 20.30

PREZZI: Biglietto unico 8 €

Informazioni e prenotazioni: tel. 02 54102612; info@pimoff.it, www.pimoff.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*