L’offerta di Invito a Teatro

invito a teatro

Lo storico abbonamento Invito a Teatro arriva alla sua 41esima edizione. Molte le novità per l’unico abbonamento in Italia che riunisce tanti teatri cittadini, per un’offerta varia e ricca di stimoli. Un’opportunità per il pubblico che può scegliere nella programmazione di 15 teatri e numerose compagnie per un totale di 96 spettacoli.

Per conoscere l’offerta di questa stagione abbiamo intervistato Mimma Guastoni, Presidente dell’Associazione Teatri per Milano.

Quali sono le caratteristiche che rendono Invito a Teatro così amato dal pubblico?
Abbondanza qualità e prezzo. Abbondanza di poter scegliere tra 10 8 e 4 teatri godendosi diversi mondi spettacoli e direzioni artistiche, occasione per conoscere al meglio il teatro milanese. Ci sono ben 96 spettacoli all’interno del catalogo divisi tra 15 teatri e 7 compagnie perché da quest anno offriamo anche spettacoli di compagnie che non hanno una sede fissa ma lavorano presso vari teatri.

Come si riesce a unire teatri che potrebbero essere concorrenti tra loro?
La parola concorrenza è stata abolita nel comitato direttivo. C’è un forte obiettivo comune che fa dimenticare l’individualità. C’è grande armonia anche con comune regione cariplo e camera di commercio. Si verifica un’eccezionale situazione di obiettivo comune e grande volontà

Quali altre novità ci sono quest’anno?
Abbiamo una bellissima offerta diretta ai giovani under 26. Già tramite il comune i giovani comprando 4 biglietti per un totale di 34 euro ne ricevono altri 4 in omaggio, inoltre abbiamo creato insieme ad “Abbonamenti Musei” un’offerta da 26 euro valida in più di 150 musei che fanno parte del circuito Abbonamento Musei Lombardia Valle d’Aosta. C’è anche il tagliando extra urbano che offre spettacoli in altre città della Lombardia.

Com’è l’utente di Invito a Teatro?
Abbiamo un gruppo di fedelissimi, la maggior parte donne sopra i 50 anni. Il resto è trasversale, con queste grandi offerte stanno arrivando sempre più giovani.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*