Intervista ad Alessandra Faiella

Alessandra Faiella

Un grande ritorno al Teatro della Cooperativa, da lunedì 16 a sabato 21 giugno è in scena NUDI e CRUDI, brillante commedia diretta da Marco Rampoldi e tratta da un racconto di Alan Bennett.

Un ritorno nel teatro che l’ha prodotto per questo spettacolo che ha passato la prima parte del 2014 in tournée per tutta l’Italia. La redazione di MilanoTeatri.it ha intervistato in esclusiva la coprotagonista Alessandra Faiella, comica di successo e conosciuta anche per le sue esperienze televisive in show di successo come Zelig e Chiambretti Night.

 

La tournée di Nudi & Crudi è stata intensa e ricca di date, un continuo viaggio su e giù per l’Italia. La fatica fatta è stata ripagata?
Ampiamente ripagata! vedere pieni teatri di 600-700 posti in tempi di crisi è un’emozione impagabile!

Ci sono stati tanti sold out, secondo lei qual è il punto di forza che rende questo spettacolo così apprezzato?
Prima di tutto l’autore Alan Bennet, conosciuto e stimato anche in Italia per il suo humor intelligente e raffinato. Poi la trama, incentrata su una relazione di coppia in cui molto possono identificarsi. Infine anche gli attori, conosciuti al pubblico teatrale e televisivo.

La novità si chiama Corrado Tedeschi, come si trova a lavorare con lui?
Benissimo, è un grande professionista e un vero gentiluomo.

E’ vero che nei periodi di crisi la comicità riscuote maggior successo?
Credo di sì, perchè la gente ha bisogno di distrarsi dalle preoccupazioni quotidiane. Auguriamoci però che finisca presto!

Può anticiparci qualche progetto per la prossima stagione?
Oh dio…l’ufficio stampa non vuole che io anticipi nulla! Ma la conferenza stampa al teatro Elfo Puccini c’è già stata e posso dire che a febbraio faremo lì Comedians al femminile, una bomba! Poi con Renato Sarti a ottobre torneremo al Teatro della Cooperativa con un testo esilarante. Con i libri starò ferma per un po’, troppo teatro!!!!

 

Ringraziamo Alessandra Faiella per la disponibilità e ribadiamo l’invito ad andare a vedere NUDI e CRUDI dal 16 al 21 giugno al Teatro della Cooperativa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*