Il Signor di Pourceaugnac

pourceaugnac

La giovane e vibrante compagnia napoletana – reduce dal successo delle ultime due stagioni di Hamlet Travestie – Premio della Critica 2014 – torna al Parenti con una messinscena fresca e veloce: Il signor di Pourceaugnac. Un omaggio al Molière che imparò i lazzi dai comici italiani che recitavano a Parigi, gli stessi antenati di Totò, Petito, Scarpetta, Viviani. Un Pourceaugnac sporco senza vestiti e parrucche seicentesche ma contemporaneo, grottesco e surreale.

Sin dall’inizio, ci è sembrato che i personaggi potessero naturalmente ritrovarsi in una città come Napoli, a cui già Molière pensava ne Le furberie di Scapino. […] Da Limoges al mercato della Duchesca, quasi che a muovere tutto fosse una città, beffarda e inospitale, abitata da burattini che tirano i fili di una farsa grottesca, una città che aspetta, sorpassa, sguscia sotto i piedi, in cui l’asfalto mostra strani disegni, le finestre diventano occhi, le strade si fanno piccole e soffocanti, fino a farti trovare avvolto nella tua ombra.

Emanuele Valenti (regista)

IL SIGNOR DI POURCEAUGNAC
Farsa minore da Moliere
traduzione e adattamento Antonio Calone, Emanuele Valenti
compagnia Punta Corsara / Giuseppina Cervizzi, Giovanni Del Monte, Christian Giroso, Vincenzo Nemolato, Valeria Pollice, Fabio Rossi, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella    
Regia Emanuele Valenti

DOVE? Teatro Franco Parenti

QUANDO? dall’11 al 22 novembre, martedì ore 20.00;mercoledì ore 19.15;giovedì ore 20.30;venerdì ore 19.15;sabato ore 21.00;domenica ore 16.00; lunedì riposo

PREZZI:  Intero 25€  under26/over60 14€

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*