I teatri di Parigi aprono all’inglese

Teatri di Parigi

Assistere a uno spettacolo teatrale a Parigi diventa più facile anche per chi non è francofono.

Se prima bisognava godersi le opere di Moliere e Rostand apprezzando la versione originale ma cercando di ricordare i dialoghi letti nei libri, ora in aiuto dei turisti stranieri arrivano i sottotitoli inglesi.

Sicuramente una grande apertura per un popolo sciovinista come quello francese che per anni ha continuato a considerare la propria lingua la prima al mondo.

A testare il nuovo esperimento è stato il Théâtre Michel con “Cyrano de Bergerac”, gli altri teatri di Parigi fanno da osservatori interessati, pronti ad adeguarsi se l’iniziativa dovesse avere successo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*