Franco Parenti: “L’allegra vedova”

Alla maniera del cabaret del primo novecento, accompagnata da un ensemble di straordinari musicisti, Maddalena Crippa conduce il pubblico nell’atmosfera euforica della Belle Époque.

Come in un cafè chantant di inizio secolo scorso, l’attrice racconta il rapporto tra Anna Glavari e Danilo Danilowitsch, una storia di amore e di ragion di Stato, alternandola con le più belle arie scritte dal genio compositivo di Franz Lehar. Grazie alle sue straordinarie capacità canore, Maddalena Crippa ci farà riscoprire pagine famosissime dell’operetta più acclamata al mondo in una veste nuova ed originale.

Il testo originale di La vedova allegra di Vicotr Leon e Leo Stein è stato rielaborato da Bruno Stori e Maddalena Crippa, e l’arrangiamento delle musiche originali di F. Lehar è stato curato da Giacomo Scaramuzza. I musicisti presenti in scena sono Giampaolo Baldini (chitarra), Giovanni Mareggini (flauto e ottavino), Cesare Chiacchiaretta (fisarmonica e bandoneon) e Federico Marchesano (contrabbasso).

L’ALLEGRA VEDOVA – Cafè chantant (con musica dal vivo)  
con Maddalena Crippa     
regia di Bruno Stori   

DOVE? Teatro Franco Parenti

QUANDO? 19 e 20 luglio

PREZZI: Intero 32€, Ridotto 18€ (+ prev. 1,50€)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*