Con due Cyrano, la commedia è nera

Due Cyrano

Corrado Accordino fa ancora centro con il suo nuovo spettacolo, “I due Cyrano” che ha debuttato sul palco del Teatro Libero in prima nazionale. Un successo da condividere coi due bravissimi attori protagonisti della storia, Alessandro Betti e Alfedo Colina che tornano in coppia dopo aver già diviso la scena negli spettacoli Maionese, Jena Ridens e Finché c’è morte c’è speranza.

La trama è sicuramente convincente con due attori che si trovano in attesa di svolgere il provino per ottenere la parte di Cyrano, Alfredo diplomato in accademia e dal curriculum perfetto contro Alessandro che del “Cyrano de Bergerac” non conosce nemmeno la storia. Dopo una prima fase di battibecchi e frecciate arriva la svolta quando Alfredo esce dalla stanza del regista completamente ricoperto di sangue.

Inizia così il vero incontro/scontro tra i due attori che si ritrovano costretti a condividere questa sfortunata avventura e ad aprirsi l’uno con l’altro. Betti e Colina duettano senza sosta, si scambiano i ruoli, uno incalza, l’altro rimane in difesa poi uno accelera e l’altro indietreggia. Il pubblico apprezza e si diverte, la crudeltà e l’efferatezza diventano temi di ironia per una black comedy che regala sorprese fino all’ultimo istante.

Ivan Filannino

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*