CRT Teatro dell’Arte: “Un altro Amleto”

In occasione del quattrocentesimo anniversario della morte di William Shakespeare, il Teatro dell’Arte celebra il poeta e drammaturgo inglese con la rivisitazione di una delle sue tragedie più popolari.

Nel testo della drammaturga Magdalena Barile, Amleto vive in Brianza ed è l’unico erede di una ricca famiglia di industriali. Una bella casa, la direzione dell’azienda, una fidanzata innamorata: Amleto ha tutto tranne che la felicità. A logorarlo è un atavico sentimento di vendetta verso la madre e lo zio, uniti in matrimonio poco dopo la morte del padre di Amleto. Dopo un periodo di studi all’estero Amleto torna nella casa dove è cresciuto, ed è determinato a fare una strage per vendicare il torto subito dal padre. Amleto è pronto a fare giustizia ma qualcosa non va come dovrebbe.

L’azione omicida si affievolisce a contatto con la dimensione quotidiana; l’ambiguo affetto e la resa incondizionata della madre e dello zio disorientano il giovane terrorista e la vendetta sanguinosa lascia spazio a una nuova convivenza impossibile fra sentimenti d’odio e fulminanti momenti di tenerezza.

Riscrittura contemporanea della celebre tragedia di William Shakespeare, Un altro Amleto è una dark comedy dove emergono forti i temi della solitudine, dell’emarginazione e della perdita di identità. Amleto oggi ha perso la corona e il rispetto dei suoi simili ma a muoverlo sono ancora i fantasmi, le stesse esitazioni a impedirgli l’azione risolutiva. Amleto oggi è l’eroe del “non essere”; la sua incapacità di vivere la vita che il destino ha scelto per lui va di pari passo con la debolezza che gli impedisce di cercare fortuna altrove. Amleto è bloccato fra due mondi, condannato a una visione che va oltre le apparenze e che lo costringerà alla follia.

Animanera, produttore della pièce insieme al CRT, nasce nell’area dell’impegno sociale milanese e sviluppa un intenso percorso di ricerca artistica che sfocia in spettacoli e performance su temi sociali, seguendo una linea estetica altamente provocatoria. E’ votata alla sperimentazione e alla ricerca, nell’ottica di interpretare e agire il politico, il sociale e il presente attraverso drammaturgie originali e una molteplicità di linguaggi che traggono ispirazione dal mondo delle arti visive e dei nuovi media.

UN ALTRO AMLETO
di Magdalena Barile 
con Federico Manfredi, Emilia Scarpati Fanetti, Nicola Stravalaci e Debora Zuin
regia di Aldo Cassano 

DOVE? CRT Teatro dell’Arte

QUANDO? dal 19 al 28 febbraio

PREZZI: intero 15€/10€ + prev.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*