Come Erika & Omar, un musical che fa centro

come Erika & Omar
“Attira più il sangue dello sport” canta il cast sul palco e proprio questo è il succo di ” Come Erika & Omar – è tutto uno show” il musical in scena al Teatro Delfino che, inizia con l’emulazione della strage di Novi Ligure e si trasforma in un’aspra critica alla moda italiana di spettacolarizzare le tragedie.
L’idea geniale è di Tobia Rossi, autore di dialoghi e canzoni. a cui si è unito Francesco Lori per le musiche. Mancava un regista e un produttore, figura che i due giovani artisti hanno trovato in Enzo Iacchetti rimasto subito folgorato dalla lettura del copione.
come Erika & Omar
Una satira grottesca ma mai assurda scandita dalle note dei brani volutamente orecchiabili che penetrano subito nella mente del pubblico, un incrocio tra cartone animato e sigla di varietà con l’aggiunta di alcune emozionanti ballate. Discorso simile per le coreografie, semplici ma ben interpretate.
La ciliegina sulla torta si chiama Gea Andreotti, protagonista nella parte di Jessica. Una prova da dieci e lode sia per la voce che per la recitazione con un ruolo che ormai sembra esserle entrato nella pelle. La grinta che sprigiona per tutta la rappresentazione mette subito in chiaro come ci si trovi davanti a una potenziale stella dello spettacolo italiano. Al suo fianco il quasi debuttante Renato Crudo che, non avendo partecipato alla tourneé romana, interpreta Christian per la prima volta ed è bravo a battere velocemente l’emozione dell’esordio.
come Erika & Omar
In questo musical non ci sono maestose scenografie mobili ed effetti speciali, ma tantissima passione, amore per il palcoscenico e voglia di regalare qualcosa di speciale allo spettatore. Ci si diverte ma ci si scontra con realtà scomode che non sempre fanno piacere perché la frase di Christian “i mostri siete voi” è rivolta un po’ a tutti. L’emozione finale del cast e soprattutto di Enzo Iacchetti sono la prova di quanto lavoro ci sia dietro a uno spettacolo che merita davvero di essere premiato dal pubblico.
come Erika & Omar

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*