Cercando segnali d’amore nell’universo

cercando segnali d'amore nell'universo

Quarant’anni di carriera artistica sono un traguardo eccezionale e Luca Barbareschi sceglie di festeggiarli nel suo luogo dell’anima, il teatro, con un “one man show” ironico, intimo, pervaso di energia e musica dal vivo.

“Cercando segnali d’amore nell’universo” è una testimonianza personale per raccontare con il coraggio di sognare il percorso artistico e umano che ha contraddistinto il suo cammino professionale. Affida il suo itinerario sentimentale ai grandi autori che ha amato e frequentato, prende per mano gli spettatori per accompagnarli lungo un viaggio a tappe, stracolmo di visioni e significati, attingendo dai testi di Shakespeare, Mamet, Tomasi di Lampedusa, Eschilo e dalle note di Mozart, James Taylor, Chico Buarque, al ritmo del respiro ineguagliabile del momento teatrale ed esistenziale. La sua autobiografia è il trampolino per scandagliare suggestioni e slanci che con levità toccano temi confidenziali e profondi.

Questo spettacolo è dedicato a chi sa guardare oltre le apparenze e negli occhi sconfinati dei cieli notturni, a chi conosce le storie antiche e sa che le attese sono lunghe, a chi  ha  voglia  di  festeggiare  e  cimentarsi  nello  strano  gioco della vita dove tutti prima o poi ci troviamo a recitare. Lo show è coadiuvato dalla band di Marco Zurzolo, musicista e compagno di tante avventure artistiche.

CERCANDO SEGNALI D’AMORE NELL’UNIVERSO
di Luca Barbareschi
con Luca Barbareschi 
e con Marco Zurzolo 5tet sax Marco Zurzolo – piano Mario Nappi – chitarra e voce Antonio Murro contrabbasso Diego Imparato – batteria Gianluca Brugnano
regia  Chiara Noschese

DOVE? Teatro Manzoni

QUANDO? dal 19 febbraio all’8 marzo, feriali h20.45. Domenica h15.30

PREZZI: poltronissima € 32,00  – poltrona € 21,00 –  giovani fino a 26 anni € 15,00

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*