Il barbiere di Siviglia diventa rock

Il barbiere di Sivigllia

Il barbiere di Siviglia – opera rock, rilettura della famosa opera di Beaumarchais, produzione Quelli di Grock. I registi Susanna Baccari e Claudio Orlandini guidano sei giovani talenti in uno spettacolo scoppiettante che si diverte a spiazzare il pubblico e dire la sua sull’amore e sul gioco del teatro.

La trama de Il barbiere di Siviglia è nota: il giovane conte Almaviva (soggetto e protagonista dell’azione) cerca di strappare all’oppositore Bartolo, figura paterna, la pupilla Rosina; l’impresa è condotta a termine grazie all’intervento di Figaro, aiutante del conte ed erede di una tradizione di servi astuti e intriganti che risale alla commedia classica. Lo svolgimento è interamente ed esclusivamente determinato dalla dialettica tra le astuzie dei giovani e quelle di Bartolo, tra gli attacchi dei primi e la difesa del secondo che alla fine soccombe…

Sei audaci attori in un gioco di ruoli continuo, spiritoso e accattivante, in bilico tra farsa e poesia, rendono l’opera una commedia adrenalinica in cui tutto è a vista e il teatro accade in quel sensazionale presente.

La messa in scena, condotta dai registi in stretta collaborazione con il compositore Gipo Gurrado, esalta le sonorità rossiniane opportunamente elaborate per inventarne una nuova versione, dal cuore rock.

 

IL BARBIERE DI SIVIGLIA opera rock
da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais
regia di Susanna Baccari, Claudio Orlandini
con 
Fabrizio Bianchi, Matteo De Blasio, Paola Galassi, Lidia Piraino, Natalia Sangiorgio, Daniele Turconi

DOVE? Teatro Franco Parenti

QUANDO? dal 15 al 17 maggio. Giovedì e venerdì 20.45, sabato 19,30

PREZZI: intero 25€, over 65 e under 25 12,5€

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*