Après-coup: “Con tanto amore, Mario”

mario
foto Ettore Lambertucci

Il 18 aprile alle ore 20.30 torna il teatro di Astorri e Tintinelli sul proscenio di Après-coup Milano, via privata della Braida, 5.

“La mia gratitudine e riconoscenza ai miei ex colleghi postini che resistono a 40 anni di marciapiede”, questo l’incipit di Paola Tintinelli per uno spettacolo che fino ad oggi è stato fatto in piccoli teatri tra Toscana, Emilia e Campania, all’università occupata di Bologna, in un garage a Sesto, in una osteria di Roma, in una cascina a Stradella, in un cortile a Framura, in un laboratorio a La Spezia, in tre locali a Milano, per strada…

“Mario è un personaggio che mi accompagna da molti anni, Mario è un nome comune per un uomo comune. Mario è un ex postino senza età, che vive il momento finale della vita o forse dà fine ad una “vita” per ricominciarne un’altra nuova. E’ uno spettacolo muto e in bianco e nero”, così lo definisce Paola Tintinelli.

Il titolo richiama una canzone di Mario Abbate, utilizzata nello spettacolo insieme alla canzone Mario di Enzo Jannacci e una radio che trasmette previsioni del tempo. Lo spettacolo è come un block notes, sono annotazioni di problemi brucianti, di idee, scoperte, invenzioni, progetti, concezioni, partiture, materiali, attività parallele, ettere, giornali, calendari, indirizzi date, mappe di viaggio, incontri… niente.

CON TANTO AMORE, MARIO
di e con Paola Tintinelli

QUANDO? giovedì 18 aprile ore 20.30

DOVE? Après-coup

PREZZI: 20 euro con aperitivo Info e prenotazioni: proscenio@apres-coup.it | 02.38243105

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*