Subito applausi per “La cantatrice Calva”

Non poteva iniziare in modo migliore “La cantatrice calva” al Teatro della Cooperativa, un tutto esaurito e un lunghissimo applauso a fine spettacolo che sancisce la promozione a pieni voti del pubblico.

Un successo che non sorprende più di tanto visti i tre grandi comici italiani chiamati a interpretare i ruoli maschili della commedia scritta da Eugene Ionesco nel 1950. Leonardo Manera, Max Pisu e Diego Parassole, tre volti noti della tv e di Zelig in particolare che però sanno bene come si sta insieme su un palcoscenico anche quando il protagonista non è il monologo.

Al loro fianco tre bravissime attrici come Stefania Pepe, Roberta Petrozzi e Marta Marangoni. Il carisma degli uomini e la perfetta recitazione delle donne creano la giusta intesa e un ritmo vivace per questa commedia che rappresenta l’icona del teatro dell’assurdo fatto di frasi fatte, luoghi comuni e continue contraddizioni.

Lo spettacolo, diretto dal regista Marco Rampoldi, rimarrà in scena al Teatro della Cooperativa fino al 16 febbraio.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*