Due anni di festa per Shakespeare

Shakespeare

Gli inglesi hanno la capacità di dare splendore assoluto ad ogni loro pregio e tra i motivi d’orgoglio per il popolo di sua maestà c’è sicuramente quello di aver dato i natali al grandissimo William Shakespeare.

Il 23 aprile scorso ricorreva il 450esimo anniversario della nascita del drammaturgo nato nel 1564 e gli inglesi hanno pensato bene di iniziare una festa che durerà fino al 2016.

A Londra il Teatro Globe ospita compagnie teatrali arrivate da tutto il mondo per interpretare senza sosta le opere del maestro e proprio dal Globe parte il tour di Amleto che in due anni toccherà ogni angolo del pianeta.

Grande festa anche a Stratford-upon-Avon, piccola città a 160 chilometri da Londra che ha dato i natali a Shakespeare. Qui i turisti potranno visitare i luoghi frequentati dal poeta nei suoi primi 20 anni di vita.

Gli eventi in onore di Shakespeare finiranno il 23 aprile 2016 in concomitanza con i 400 anni della sua morte. Il drammaturgo, infatti, morì, nel 1616 proprio il giorno del suo compleanno (la data di nascita però non è documentata) pochi anni dopo essere tornato nel suo paese natale a godersi le ricchezze guadagnate a Londra.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*