Altrove Teatro Studio: “Fatevi sentire, vi chiamo io”

fatevi sentire

Adolfo Margiotta sbarca a Roma e sarà in scena ad Altrove Teatro Studio con il suo spettacolo “Fatevi sentire, vi chiamo io”. Alla regia Paola Ferrando, con la scenografia di Fulvio Ferrando e i costumi di Carolina Margiotta.

Un uomo entra correndo in una stazione della metropolitana, ma il metrò sfreccia via senza aspettarlo. E’ un top manager, è in ritardo, quel giorno dovrà firmare un ricco e sospirato contratto. Il manager ringhia, pensa a voce alta, vaga per la banchina come un belva ferita in attesa del prossimo metrò. All’improvviso il tempo si ferma proiettandolo in un limbo tragicomico che lo costringe ad “accostare”, a ricordare, rimuginare, a fare i conti con se stesso. Guardandosi in uno specchio raggiunge l’assoluta consapevolezza di aver smarrito la luce negli occhi, di essere un infelice, di non aver seguito i propri sogni. Il palco inizia a popolarsi di bizzarri e assurdi individui che lo provocano, lo maltrattano mettendolo a dura prova.

L’unico essere con il quale riesce a dialogare e a confessare le sue adolescenziali aspirazioni, è un orsetto di peluche abbandonato. All’improvviso il tempo riprende a scandire i suoi secondi, tutto torna reale. Un metro si ferma in stazione. Il manager deve decidere: salire su quel treno e proseguire la vita di sempre o svignarsela e inseguire i propri sogni?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*